Tu,Io ed i velieri sul Mare

Tu,Io ed i velieri sul Mare-DisarMarco

 

 

Tu ed Io cosa siamo?

Un soffio sul tempo in un deserto inondato,

agitato da un segno svanito nel fato lontano.

 

In te,baia d’infinito:

Rifugio dei giorni che seguono i giorni

bevo il mio spirito.

 

In te,ramo di vita:

corteccia ferita che sanguina fiato

cerco il mio ossigeno.

 

Attorno alla gola dei tuoi contorni,

all’ombra di mano che giace nei bordi,

fiume d’incanto che lieto risplende:

è il mio sogno un battello giunto alla meta.

 

E in Me le ustioni scivolano e non penetrano,

la pelle ignifuga dell’anima.

In Me l’onda del mare trema sullo scoglio che non cede,

quando adiacente a esso è il tuo,

che non fugge né giunge al suo attracco:Io.

 

Il tuo viso,il tuo ferro,l’interno incrini:

ora non è stagno,il tuo ossigeno penetra nel mio nucleo.

Osanno le crepe.

Allegoria perpetua:Tu,Io ed i velieri sul Mare.

 

 

Annunci
  1. #1 di slow il 12/12/2006 - 22:38

    è che non sapevo come tornare.devi dirmi cosa ne pensi..e sinceramente..(potremo non parlare di ogni singola traccia?)mi hanno insegnato che ai *grazie* si risponde *prego*prego(e sorrido)

  2. #2 di drunken butterfly il 14/12/2006 - 12:39

    ciao poetino, è vero non ci stiamo più sentento…bè, fatti sentire anche tu.. :Pson un pò di corsa in questo periodo, ma anch’io cominciavo a pensare che non ci stavamo più sentendo :/appena ti becco ti rompo le scatole allora! 😀
    baci :*
     
     
     
    dAny

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: